Enogastronomia e terzo settore

CONIUGANDO SPORT, TURISMO ed ENOGASTRONOMIA si sviluppano nuove politiche sociali

news_10Passa attraverso anche lo sviluppo di attività sportive la crescita del turismo sociale in Italia. E, quindi, attraverso la crescita del turismo la realizzazione di un un nuovo modello di crescita economica del territorio.

In tale ottica Turisport Europe avverte l’esigenza di coniugare sempre più strettamente lo sport al turismo, poiché quest’ultimo incentiva la crescita di un’industria legata al territorio, alla cultura, alla valorizzazione dei beni artistici e monumentali presenti in ogni centro.

Turisport a sostegno di queste politiche pone in essere un supporto dell’agroindustria, ovvero dell’agroalimentare e dell’enogastronomia.

Un bouquet di sapori e tradizioni di territorio, le nuove radici che si pongono quale “core business” di Turisport Europe e che si innestano in un nuovo modello di business innovativo: cibo e vino sviluppati all’ennesima potenza.

Le attività didattiche, formative e di aggiornamento in tema di enogastronomia, con chef e sommelier affermati, consentono oggi a Turisport Europe di aprire nuovi spiragli organizzativi, in una filiera che consente di valorizzare la ristorazione, l’ospitalità ed una economia che da sola può far fronte alla crisi generalizzata dell’industria manifatturiera.

309total visits,8visits today