news_8

Inaugurazione della stagione 2012 della Legio XIII American Football Team

Anche la Turisport all’inaugurazione della stagione 2012 della Legio XIII

In data 7 marzo si è tenuta, presso la sala consiliare Di Somma (XIII municipio), la presentazione ed inaugurazione della stagione sportiva 2012 della Legio XIII, società di football americano a noi associata.

All’evento hanno partecipato membri di spicco della politica municipale, comunale e provinciale, nonché i vertici dell’associazionismo locale e nazionale, tra questi: Raniero Ranieri dell’AVIS (con la quale la società sta organizzando una raccolta sangue con il motto “Per donare il sangue non bisogna essere grossi…ma grandi” , ed il nostro Segretario Generale Alessandro D’Aprile.

Gli interventi a partire da quelli dei vertici societari (sono intervenuti il Presidente Giacomo Tancioni e il Team Manager Marco Bozzarini) sono stati incentrati su come il progetto sia focalizzato non solo sulla promozione sportiva ma anche sul sociale. Concordi sono stati i vertici istituzionali che hanno tra l’altro insignito la Legio XIII della “Lupa Capitolina”.
Riportiamo di seguito l’intervento del nostro Segretario Generale:

news_9“La Turisport Europe è felice e fiera di partecipare a questo evento. Come molti sapranno l’attività che noi svolgiamo è ovviamente legata al sociale e ad ogni altra realtà ad esso sia collegata. Dal momento della nostra fondazione siamo sempre stati convinti che la promozione sociale specialmente nelle fasce d’età più sensibili non può prescindere dallo sport. Sport come mezzo dunque. I settori sportivi che noi vogliamo promuovere non sono quelli più comuni, i quali grazie a: finanziamenti da parte del CONI, nonché le attenzioni rivolte da parte dei media, traggono fondi e strumenti per il proprio sostentamento, ma quelli che per ragioni inverse rimangono nell’ombra cercando di farsi spazio. Noi crediamo profondamente in queste idee è per questo che stiamo formando un team di powerlifting, ma soprattutto è per questo che sosteniamo la Legio XIII.
Perché proprio la Legio? Abbiamo avuto modo nel corso del tempo di apprezzare la serietà del suo staff, ma soprattutto condividiamo l’idea comune di coesione e promozione sociale. Sono queste le ragioni per cui abbiamo deciso, al fine di aumentare il valore dell’attività svolta, di offrire alla società il nostro aiuto mettendo a disposizione servizi e convenzioni che non solo permetteranno di usufruire di prestazioni, che altrimenti avrebbero costo più elevato , ma faranno sì che quanti ne abbiano bisogno potranno gratuitamente utilizzare il nostro “Sportello d’ascolto contro i rischi dell’emarginazione sociale e il disagio giovanile. Concludo con il ringraziare la società e la direzione nazionale della Turisport per aver creduto al valore di questo progetto”.

208total visits,2visits today